PRESTITO PER DIPENDENTI PRIVATI CON CESSIONE DEL QUINTO

Sei un dipendente privato e cerchi un prestito semplice ed efficace? La cessione del quinto dello stipendio per privati, è un prodotto di credito semplice, sicuro e conveniente. Questa tipologia di finanziamento è adatta ai lavoratori dipendenti privati, e ti consente di avere a disposizione la somma che ti serve e prevede la possibilità di restituirla con rate mensili e costanti, trattenute direttamente dallo stipendio, dilazionando il rimborso fino a 120 mesi.

Chiedi questo finanziamento nelle agenzie SiglaCredit oppure compila il modulo di richiesta on-line, i nostri consulenti ti forniranno tutte le indicazioni di cui necessiti.

Fino a 75.000 € di finanziato in 120 mesi anche se hai altri prestiti*
Garanzia assicurativa rischio vita compresa nella rata a copertura del prestito
Prestiti INPS e INPDAP in convenzione

Il preventivo è completamente gratuito e non vincolante

Rata bloccata
Vicino a te
Flessibile
Assistenza telefonica

Esempi di cessione del quinto per dipendenti privati

Rata
170/mese
  • Importo ottenuto
  • € 8.090
  • Da restituire
  • in 60 mesi
  • TAN fisso
  • 5,90%
  • TAEG fisso
  • 9,95%

Rata
245/mese
  • Importo ottenuto
  • € 15.046
  • Da restituire
  • in 84 mesi
  • TAN fisso
  • 5,90%
  • TAEG fisso
  • 9,79%

Rata
585/mese
  • Importo ottenuto
  • € 45.685
  • Da restituire
  • in 120 mesi
  • TAN fisso
  • 5,90%
  • TAEG fisso
  • 9,66%

Esempio di prestito con Cessione del Quinto dello stipendio, a tasso fisso, riferito ad un dipendente privato con 34 anni di età e 12 anni di servizio, che ha fatto richiesta on-line, la cui gestione avviene interamene on-line. Le condizioni riportate negli esempi possono variare in funzione dell’età del cliente, dell’anzianità di servizio, della natura giuridica del suo datore di lavoro, dell’importo richiesto, della durata del finanziamento e, per i dipendenti privati, del TFR disponibile. L’importo erogato al cliente, di cui nell’esempio, si intende al netto di tutte le spese e i costi trattenuti dall’Istituto erogante al momento della liquidazione.

Offerta valida sino al 30/09/2018. Il TAEG fisso riportato nell’esempio, oltre che degli interessi è comprensivo dei seguenti costi e spese: Per l’importo erogato di € 8.090,37, commissioni per intermediario finanziario € 594,16, commissioni per l’intermediario del credito € 102,00, oneri erariali € 16,00, spese per comunicazioni periodiche € 12,00 (per un importo totale di € 724,16) e interessi per € 1.385,47. L’importo totale che il cliente restituirà a fine ammortamento, salvo estinzione anticipata, sarà € 10.200. Per l’importo erogato di € 15.046,45, commissioni per intermediario finanziario € 1.541,90, commissioni per l’intermediario del credito € 205,80, oneri erariali € 16,00, spese per comunicazioni periodiche € 16,00 (per un importo totale pari a € 1.779,70) e interessi per € 3.753,85. L’importo totale che il cliente restituirà a fine ammortamento, salvo estinzione anticipata, sarà 20.580 €. Per l’importo erogato di € 45.685,12, commissioni per intermediario finanziario € 6.506,95, commissioni per l’intermediario del credito € 702,00, oneri erariali € 16,00, spese per comunicazioni periodiche € 22,00 (per un importo totale pari a € 7.246,95) e interessi per € 17.267,93. L’importo totale che il cliente restituirà a fine ammortamento, salvo estinzione anticipata, sarà 70.200 €.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Salvo accettazione di Sigla Srl o di altro Istituto erogante. * Al fine di gestire le Sue spese in modo responsabile Le ricordiamo prima di sottoscrivere il contratto, di valutare se le sue entrate mensili sono compatibili con la rata che dovrà pagare e di prendere visione di tutte le condizioni economiche contrattuali, facendo riferimento, per la valutazione della capacità di rimborso, allo strumento di analisi Monitorata e, per la visione delle condizioni, al documento Informazioni Europee di base sul credito al consumo (SECCI), entrambi disponibili presso l’agenzia oppure nel sito alla sezione Trasparenza. Sigla Srl nel collocamento di alcuni prodotti di prestito tramite Cessione del Quinto dello stipendio presso la clientela, opera in qualità di intermediario di altre banche e/o intermediari finanziari, che sono i diretti contraenti e titolari di tali rapporti contrattuali.