Avviso alluvionati in Toscana

Comunicazione riservata ai clienti residenti in Comuni Toscani interessati dall’alluvione dei giorni 20,21 e 24 ottobre 2013 – Ordinanza Capo Dipartimento della Protezione Civile del 26.11.2013

Se avete perso il lavoro o siete in un momento di difficoltà e non avete la possibilità di pagare una o più rate del finanziamento che avete in corso, la prima cosa da fare è quella di contattare rapidamente la Finanziaria o la Banca con la quale avete sottoscritto il contratto.

Sarà possibile richiedere infatti la sospensione delle rate del finanziamento in corso fino a otto mesi, optando per la sospensione dell’intera rata o della sola quota capitale, tenendo conto che dovrete poi provvedere al pagamento degli interessi calcolati al tasso del contratto per il periodo intercorrente tra la scadenza naturale e la scadenza posticipata. Tale richiesta dovrà essere inoltrata entro il 28 febbraio 2014.

[/kc_column_text]

[/kc_column][/kc_row]

Pubblicato il 07/01/2014

Comments are closed.